0

E’ indetto il TOTOMORTO!!!!

13423892_879393732166482_3434669519530131751_n

SUPERMARKET, nota indie-capypso band Romagnola, ha indetto il TOTOMORTO ! ! ! !

Siccome i nostri idoli d’infanzia hanno dimostrato in questo 2016 di avere una certa creparèlla, non lasciamo che affollino le rive d’Acheronte senza averne tratto alcun diletto noi vivi dispettosi.

Dunque:

Proponete i vostri cinque candidati, quelli che vi sembrano più propensi a volare via, ovviamente non valgono i suicidi dichiarati (ce ne sono tra i nostri amici artisti) e quelli notoriamente colpiti da affezioni incurabili (per loro dev’esserci senz’altro una lista completa su “CHI”).

Chi indovinerà più nomi di star che creperanno entro l’anno avrà in omaggio un vinile dei Supermarket, e una targa speciale “TOTOMORTO 2016″.
Dateci le vostre previsioni.

è ammesso Keith Richards, anche se con previsioni del genere si mostra poco senso dell’avventura.

La competizione è aperta da subito!

Visita la pagina FB dei Supermarket: https://www.facebook.com/Supermarket-153623594743503/?fref=nf

E il loro sito internet: www.supermarket-music.it

facebooktwittergoogle plus

0

VERTIGINI – il singolo dell’estate

13131429_10154259992574548_8830978743628303453_o

Il coraggio di prendere decisioni, di affrontare il nuovo ed il rischio: queste le dinamiche narrative del brano in rotazione radiofonica dal 1° giugno.

Vertigini”, firmato da Tommaso Colliva, è un brano leggero sulla leggerezza. Probabilmente uno dei pezzi meno impegnati del disco di cui farà parte – la cui uscita è prevista per il prossimo autunno –, ma che rappresenta comunque la giusta premessa per quello che sarà un album di cambiamento.

Si tratterà di un lavoro funk-funkrock; per la prima volta il gruppo abbandonerà l’eclettismo per concentrarsi su una forma stilistica definita. Il portamento di tutto il disco seguirà una linea coerente.

Anche nei testi si segnalerà un umore diverso, Lorenzo Kruger sarà meno scanzonato e meno canzonatorio. Ci sarà riflessione e intimità, i brani per la prima volta si intersecheranno fisionomicamente gli uni con gli altri.

L’uscita del singolo sarà accompagnata da una tournée breve di soli venti concerti per festeggiare i vent’anni di attività della band prima dell’uscita del sesto album in autunno.

facebooktwittergoogle plus

0

Resurrezioni…

12189639_961516623898000_4152547822106435904_n

I Nobraino saranno in ‪tour‬ questa estate a partire da maggio con un nuovo singolo che anticiperà il disco in uscita il prossimo autunno.
Un pugno di date per scaldarsi dopo uno stop di diversi mesi; in attesa che di mettere in scena i nuovi brani.

Booking e Ufficio stampa MArteLabel
Booking – booking@martelabel.com
Ufficio stampa – press@martelabel.com
www.martelabel.com
12189639_961516623898000_4152547822106435904_n

facebooktwittergoogle plus

0

Il Letargo

inverno

Visto il numero di mail e messaggi personali che stiamo ricevendo forse è il caso di aggiornarvi sulle ultime novità in casa Nobraino.
Finito il ciclo di questo ultimo album e dopo una pausa autunnale abbiamo iniziato ufficialmente i lavori per la produzione del prossimo disco.
Come dice un fine pensatore romagnolo “ragassi qua dovete cagare fuori una pietra angolare della musica italiana”.. Faremo tutti gli sforzi necessari.
Al momento non sappiamo quando, dove e con chi questo lavoro uscirà, ora l’importante è trovare suono e sostanza.
Nel frattempo, per placare l’astinenza da palco qualcuno di noi si è organizzato dei piacevoli passatempi.
C’è Nestor che è in giro con gli SLAVI (bravissime persone) un progetto di musica gipsy che riunisce bei nomi della scena Romagnola provenienti appunto da Nobraino, Duo Bucolico, Mazapegul e valle del Savio tutta. Li troverete nei posti più impensabili, ovunque si possa allestire un palco, anche a casa vostra.
Poi c’è Kruger che pubblicherà in Gennaio il primo disco degli Scontati con Giacomo Toni e porterà in giro lo spettacolo finché si rompe il piano, potrebbe succedere in fretta, non perdetevi lo spettacolose vi capita.
Bartok, il Vix e Barbatosta stanno suonando su una nave da crociera piena di vecchie ereditiere e amori da dentiera, uno di lor potrebbe tornare arciduca o marchese e allora ci cambieremo il nome in Snob-raino.
Ma stiamo a vedere, a primavera si scioglierà la neve e vi diremo cosa ci abbiamo trovato sotto, ci aggiorniamo tra qualche tempo, appena ne sapremo di più su quello potrebbe chiamarsi : “Il più bel disco dei Nobraino”.

facebooktwittergoogle plus